25,00

Kokedama Syngonium

Il Kokedama è un giardino pensile giapponese. Un piccolo mondo verde che fluttua sospeso al soffitto, a una mensola o a un ramo.

Un’antica modalità di coltivazione giapponese utilizzata fin dai tempi antichi. Una leggenda narra che un contadino giapponese in condizioni di estrema povertà, non potendo permettersi di comprare vasi di coccio, avvolse le piante in sfere di terra fertile e drenante, poi le ricoprì di muschio e creò il primo Kokedama della storia.

Il termine kokedama, affonda le sue origini in due ideogrammi: koke che nella cultura giapponese significa “muschio” e dama che significa “perla” o “sfera”.

Esaurito

Descrizione

Kokedama Syngonium

Questo Kokedama Syngonium realizzato con la classica tecnica giapponese che prevede di racchiudere le radici della pianta prescelta in una sfera di terriccio. La sfera a sua volta sarà racchiusa in uno strato di muschio. La composizione è terminata da un filo di cotone che unisce il muschio alla sfera di terra. Questa composizione ha al suo interno un esemplare di Syngonium neon dalle foglie di un bel rosa pieno.

La caratteristica dei kokedama è quella di riuscire a mantenere belle e vitali le piante al loro interno senza l’ausilio di un vaso. Le dimensioni della sfera faranno crescere lentamente le piante che svilupperanno il loro sistema radicale protetto dalla “pelle” di muschio.

La tecnica del kokedama non prevede una manutenzione particolare per la cura delle piante: sarà sufficiente procedere all’annaffiatura per inzuppamento dei vegetali in modo regolare (ogni 5/10 giorni) per evitare che si secchino.


Il Kokedama Syngonium, è l’idea perfetta per un regalo ad un amico, un parente o una persona speciale. Il Syngonium è una pianta da interno facile da coltivare, che non dà tanti pensieri. È perfetta per i principianti e i pollici neri che desiderano far crescere le loro giungle urbane senza rischiare di uccidere troppe piante.


Consulta la sezione “i nostri articoli” per scoprire notizie interessanti sui Kokedama. →https://bit.ly/2GR3jsN

Segui la nostra pagina FB per rimanere sempre aggiornato sulle novità. →https://bit.ly/3lfQF5K

Invia Commento